Differenza tra cuffie Bluetooth e Wireless

Bluetooth e Wireless

Quante volte vi siete chiesti:”qual’è la differenza tra Bluetooth e Wireless?” Oggi andremo ad analizzare la differenza delle cuffie tra Essi.

Entrambi hanno dei pro e dei contro, come abbiamo detto anche nel nostro articolo Differenza tra mouse Bluetooth e Wireless, la scelta è personale.



Porte USB

Come per i mouse e tutti i dispositivi Bluetooth o Wireless anche le cuffie Bluetooth non necessitano obbligatoriamente di un adattatore USB Bluetooth, ma attenzione se il vostro PC non supporta la tecnologia Bluetooth (introdotta quasi sempre nei notebook o netbook) dovrete comprare un adattatore USB Bluetooth, mentre nel caso voleste comprare una cuffia Wireless sarete obbligati ad usare il relativo adattatore USB WiFi, quindi nel caso in cui avreste un PC portatile con poche porte USB questo sarebbe uno svantaggio per le cuffie Wireless.

Costo

A livello di prezzo le cuffie Wireless sono più economiche delle cuffie Bluetooth quindi questo è un pro per le cuffie Wireless.

Connettività

Le cuffie Wireless usano un sistema a infrarossi e quindi hanno una qualità audio perfetta però a corto raggio, vi spiego perché: le cuffie Wireless si basano su un sistema ad infrarossi, quindi tutto dipende dai led, più sono numerosi i led più sarà alta la qualità audio delle cuffie.
Ma attenzione le cuffie Wireless possono basarsi anche su un sistema a radiofrequenza, questo porta a una maggiore efficienza rispetto agli infrarossi ed inoltre alla comodità di potersi spostare per alcuni metri senza perdere il segnale.

Radiofrequenza

Il sistema a radiofrequenza si basa su un trasmettitore che viene collegato all’uscita audio del dispositivo (TV, Console, PC…) che serve a convertire il segnale da infrarosso a segnale radio, quando acquisterete le vostre cuffie controllate che siano Wireless (RF) o Infrarossi (IR).

Compatibilità

Le cuffie Wireless come tutti i dispositivi con questa tecnologia necessitano obbligatoriamente di un proprio adattatore, quindi permettono la connessione ad un solo dispositivo per volta (es. uno per il mouse, uno per le cuffie, ecc.), mentre la tecnologia Bluetooth permette di collegare più dispositivi contemporaneamente e senza la necessità di uno o più adattatori USB.

Interferenze

A livello di interferenze la tecnologia Bluetooth batte il Wireless, perché le cuffie Bluetooth non soffrono di interferenze quanto la tecnologia Wireless, dato che quest’ultima opera nel range di frequenze dei Router WiFi.

Conclusioni

Per concludere ripeto che è una scelta personale a seconda delle esigenze.
Le cuffie Bluetooth hanno la possibilità di collegarsi a più dispositivi contemporaneamente, hanno qualità ottimale fino a una distanza massima di 10mt, hanno un segnale con meno interferenze e hanno la possibilità di collegarsi via cavo.
Le cuffie Wireless hanno bisogno obbligatoriamente di un adattatore e quindi ciò limita la connessione ad un solo dispositivo alla volta, hanno una qualità migliore ma a corto raggio, possibilità di un segnale infrarosso o a radiofrequenza e sono più economiche.
Quindi le cuffie Wireless hanno una maggiore qualità e potenza del segnale (se emesso in radiofrequenza), ma le cuffie Bluetooth sono più versatili (utilizzate per es. con Smartphone, Smart Tv, ecc.).

 



 

Consigli

ISCRIVITI ALLA PROVA GRATUITA PER 30 GIORNI DI AMAZON PRIME E NON PAGARE LE SPESE DI SPEDIZIONE!!!

Spero che questo post sia stato utile ed interessante, iscriviti alla Newsletter, commenta e seguici su Instagram e Facebook per restare aggiornato!

 



Simone Andriola
Latest posts by Simone Andriola (see all)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.